Liturgia del giorno

Giovedi’ di Quaresima dopo le Ceneri : Dt.30,15-20 ; Sal.1 ; Lc.9,22-25

( introduzione al vangelo )

Gesu’ annunzia ai discepoli la sua futura sorte, che sara’ si di gloria e di vita , ma attraverso un cammino totalmente diverso, anzi opposto a quello che tutti prevedevavo e speravano. Annuncia infatti la via della croce; fatta di molta sofferenza, rifiuto e morte ignominiosa. Questa strada che egli apre, percorrendola e’ pero’ l’unica via vera che conduce alla vita e che egli indica ad ogni suo discepolo , di ieri e di oggi, se vuole veramente seguirlo e raggiungere con lui la meta finale, cioe’ la felicita’ eterna con Dio.

( la parola del Papa )

“La fede ci apre il cammino e accompagna i nostri passi nella storia”   L.F., 8