Liturgia del giorno

Lunedi’ della quinta settimana del T.O. anno A : Mc.6, 53-56

Memoria dei primi santi martiri del Giappone- Nagasaki  3-2-1597

Gesu’ guarisce tutti i malati che accorrono a Lui , e semplicemente toccandolo vengono sanati. La sua umanita’ e’ il sacramento visibile della sua natura e vocazione di  salvatore. Per questo non solo non vanno disprezzate tutte le devozioni popolari che si basano molto sulla fisicita’ e sul contatto anche personale con Dio e i suoi simboli, ma vanno , come  vuole la Chiesa, purificate e valorizzate, perche’ sono un mezzo prezioso di evangelizzazione, soprattutto per le masse popolari e umili.