Liturgia del giorno

Martedi’ della terza settimana del T.O. anno A : Mc. 3,31-35

Cosa e’ veramente importante, necessario, anzi decisivo per appartenere a Gesu’; far parte della sua famiglia, dei suoi amici piu’ intimi, di coloro che lo conoscono bene e ne condividono pienamente la vita e le scelte?  Non i legami naturali, e nemmeno quelli ufficiali della religione; ma quelli profondamente esistenziali della fede e della vita, che si manifestano, come dice Lui stesso, nel fare sempre la volonta’ di Dio e non la propria.