Liturgia del giorno

Tre gennaio: Gv.1,29-34

Giovanni Battista presenta Gesu’ come l’agnello di Dio che toglie il peccato del mondo. E’ la missione di Cristo, che Egli adempie prendendo sopra di se’ la nostra realta’ di peccato. Questa opera di liberazione Gesu’ la compie con la forza dello Spirito Santo che Egli possiede in modo permanente perche’ rimane  sempre su di Lui.Cosi’ anche e’ per ciascuno di noi, resi partecipi della sua stessa natura e missione tramite il battesimo.