Liturgia del giorno

Martedi’ della seconda settimana di Avvento : Mt.18,12-14

Con la parabola della pecora smarrita ,Gesu’ ci ricorda che la volonta’ del Padre e’ che nessuno si perda, perche’ il suo amore non si rassegna a considerare perduto nessuno. Al contrario la sua gioia sta proprio nel cercare e ritrovare chi si era perduto.